1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

IW Bank verso il delisting. Ubi Banca procedera’ ad acquisto azioni residue

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Addio a Piazza Affari per IW Bank. UBI Banca possiede, direttamente e tramite la propria controllata Centrobanca, 57.989.829 azioni ordinarie di IW Bank, pari al 79,669% del capitale sociale della stessa al netto delle azioni proprie possedute; parallelamente Webstar possiede 7.609.144 azioni ordinarie di IW Bank, pari al 10,454% del capitale sociale della stessa al netto delle azioni proprie possedute.
Tenuto conto che UBI Banca e Webstar hanno sottoscritto un accordo parasociale di voto avente ad oggetto le azioni ordinarie di IW Bank, ad oggi è attribuibile al Gruppo UBI Banca ed a Webstar una partecipazione complessiva di 65.598.973 azioni, pari al 90,12% del capitale sociale di IW Bank al netto delle azioni proprie possedute.
Ai sensi dell’articolo 50 del Regolamento Emittenti, UBI Banca e Webstar, in seguito al complessivo superamento del 90% di possesso del capitale sociale di IW Bank, hanno deciso che non intendono procedere al ripristino del flottante del titolo IW Bank e pertanto UBI Banca ottempererà all’obbligo di acquisto delle azioni residue di IW Bank.