1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Ivanhoe Mines: con Rio Tinto contro governo mongolo su progetto Oyu Tolgoi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ivanhoe Mines, insieme a Rio Tinto, si è opposta alla decisione della Mongolia di rinegoziare l’accordo in vigore sul progetto di rame ed oro, Oyu Tolgoi. Il Paese vorrebbe rivedere le condizioni del contratto che lo porterebbero a raggiungere il 50% del giacimento. Ivanhoe detiene attualmente il 66% con il governo mongolo che ne possiede la restante quota.
Il progetto Oyu Tolgoi, situato al confine tra Cina e Mongolia si stima possa raggiungere le 450 mila tonnellate di rame prodotte, 650 mila once di oro e più di 3 milioni di once di argento.