1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Itway: incremento del 6% per il fatturato del primo trimestre, Ebitda a -185 mila euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il bilancio consolidato del Gruppo Itway al 31 dicembre 2016 riporta una perdita netta d’esercizio pari a circa 62 mila euro. “Il risultato –riporta la nota della società – è stato influenzato da una serie di fattori, che riflettono, per gran parte dell’esercizio, una significativa riduzione dei ricavi e della marginalità delle vendite dei rami relativi alla distribuzione VAD (“Value Added Distribution”) in Italia, Spagna e Portogallo; rami che, come già comunicato al mercato, sono stati oggetto di cessione al Gruppo Esprinet soltanto in data 30 novembre 2016”.

A causa dello slittamento di questa operazione, “si è registrato, medio tempore, un appesantimento dei conti del Gruppo Itway”. I ricavi complessivi si sono attestati a 91,7 milioni di euro e il dato al netto della cessione del ramo “operazioni VAD Italia e Iberica” è risultato pari a 54,8 milioni, in crescita del 6,8% annuo.

A fine 2016, la posizione finanziaria del gruppo è pari a -21,3 milioni, contro i -19,4 milioni di un anno prima a causa del minor grado di utilizzo del factor “pro-soluto” per i crediti commerciali rispetto all’esercizio precedente.

Al 31 marzo, i ricavi sono risultati pari a 12,1 milioni, +6,3% rispetto ai primi tre mesi 2016, mentre l’Ebitda è negativo per 185 mila euro, dai -115 mila dello stesso periodo 2016. In calo la posizione finanziaria netta, pari a fine marzo a -15,7 milioni.

Sul listino di Piazza Affari il titolo ITW segna un incremento dello 0,24% e passa di mano a 1,7030 euro.