1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italy Corporate Governance Conference 2017: domani sul palco Padoan e Masamichi Kono (Ocse)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ha preso avvio oggi a Palazzo Mezzanotte la 3° edizione dell’Italy Corporate Governance Conference (ICG conference) promossa dal Comitato per la Corporate Governance e organizzata da Assonime e Assogestioni, in collaborazione con l’OCSE e il supporto di Borsa Italiana. La Conferenza si propone di offrire un forum annuale di confronto sullo “stato dell’arte” della corporate governance in Italia, coinvolgendo esponenti di primo piano delle istituzioni e della comunità finanziaria sia in ambito nazionale che internazionale. Al centro del dibattito, che si concluderà domani, sono i nodi cruciali del governo delle società quotate italiane, dal rapporto tra queste ultime e gli investitori istituzionali, alle responsabilità del consiglio di amministrazione nella creazione di valore a lungo termine dell’impresa, al modo migliore per assicurare che le regole di corporate governance siano disegnate nel rispetto dei principi di flessibilità e proporzionalità.
“Lo sviluppo del mercato dei capitali è fondamentale per la crescita delle imprese e per il richiamo degli investitori istituzionali e internazionali in Italia”, è il testo del messaggio che il primo ministro, Paolo Gentiloni, ha inviato all’Italy Corporate Governance Conference.
Domani sono previsti, tra gli altri, gli interventi del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, di Tommaso Corcos, Vice Presidente del Comitato per la Corporate Governance e Presidente di Assogestioni, di Masamichi Kono, Vice-Segretario Generale dell’OCSE e del Presidente di Assonime Innocenzo Cipolletta.