Italia: tasso disoccupazione a gennaio sale al 12,9%, massimi dal 1977

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 28/02/2014 - 10:24
Il tasso di disoccupazione a gennaio si è attestato al 12,9%, in aumento di 0,2 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 1,1 punti nei dodici mesi, raggiungendo i massimi sia dall'inizio delle serie mensili, gennaio 2004, sia delle trimestrali, primo trimestre 1977. Il numero di disoccupati, pari a 3 milioni 293 mila, è aumentato dell'1,9% rispetto al mese precedente (+60 mila) e dell'8,6% su base annua (+260 mila). I disoccupati tra i 15 e i 24 anni sono 690 mila e il tasso di disoccupazione in questa fascia di età è pari al 42,4%, in aumento di 0,7 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 4,0 punti nel confronto tendenziale.
COMMENTA LA NOTIZIA