Italia: Standard & Poor's taglia stime Pil 2014, sarà anno a crescita zero

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 15/09/2014 - 10:31
Standard & Poor's taglia le previsioni sul Pil italiano. Secondo l'agenzia Usa, il 2014 per l'Italia sarà un anno di crescita zero contro il +0,5% indicato in giugno. Scure anche sul Pil di Francia (a +0,5% da +0,7%) e Olanda (a +0,8% da +1%). Standard & Poor's ha fatto sapere che gli ultimi risultati hanno gettato ombre sulla ripresa dell'Eurozona, evidenziando condizioni economiche fragili anche se iniziano ad emergere segnali positivi.
COMMENTA LA NOTIZIA