1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia: per Standard & Poor’s consistente livello debito pubblico frena manovra Governo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Standard & Poor’s si attende nel 2009 che il debito pubblico in Italia raggiunga il 109% del prodotto interno lordo, pari a 4 volte il valore medio della categoria di rating “A”. Secondo S&P, questo consistente livello del debito frena la possibilità per il Governo di fornire supporto all’economia italiana nell’attuale periodo di recessione. La limitata flessibilità fiscale del Governo è dimostrata dalla crescente spesa per interessi, che S&P si attende possa raggiungere nel 2009 circa il 12% delle entrate dello Stato.