1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Italia: Squinzi, governo definisca subito un piano di liquidazione debiti Pa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Confindustria accoglie con grande soddisfazione l’apertura espressa dai Vice Presidenti della Commissione europea, Rehn e Tajani, sullo smaltimento dei debiti commerciali delle PA italiane verso le imprese e sulla necessità di riportarli a livelli fisiologici in tempi brevi. “La macchina finalmente si è messa in moto sul problema dei ritardati pagamenti – ha dichiarato il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi – e in questa fase di scarsa liquidità, l’apertura dell’UE rappresenta un primo rilevante passo per riattivare il circolo virtuoso dell’economia e rilanciare gli investimenti”. “La proposta di cooperazione della Commissione deve essere colta immediatamente dal Governo – prosegue Squinzi – senza aspettare l’insediamento di un nuovo Esecutivo”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RINNOVABILI

Falck Renewables: acquisite due società svedesi

Falck Renewables oggi ha perfezionato l’acquisizione del 100% di due società a responsabilità limitata (Aliden Vind AB e Brattmyrliden Vind AB), che possiedono due progetti pronti per la costruzione in …

MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …