1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Italia: S&P’s conferma il rating, outlook stabile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

S&P Global Ratings ha confermato i giudizi di lungo e breve termine a “BBB-/A-3” assegnati al nostro Paese.

“Ci attendiamo – riporta il comunicato dell’agenzia – che il Pil reale salga dello 0,9% quest’anno e si attesti all’1-1,2% nel 2018-20”. Nel 2017 il debito/Pil è visto stabile in quota 131% mentre dovrebbe iniziare a scendere verso la fine del 2020.

L’outlook è stabile in scia del convincimento “che il governo italiano continui ad implementare riforme strutturali […] ed a migliorare l’efficienza delle pubblica amministrazione e della giustizia e, contemporaneamente, a stabilizzare il rapporto debito/Pil“.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Creval: Fitch taglia rating, outlook è negativo

Fitch Ratings ha ridotto il rating a lungo termine del Credito Valtellinese a “BB-“ da “BB” e il Viability Rating a “bb-“ da ”bb”, già posti sotto osservazione con implicazioni negative lo scorso 24 marzo. L’outlook è negativo.

INVESTIMENTI

Italia: ancora cautela su ritorno incertezza politica (analisti)

Prudenza sull’Italia. E’ il consiglio di Gilles Guibout, responsabile investimenti Equity Europa di AXA Investment Managers: “Il potenziale ritorno dell’incertezza politica in Italia suggerisce cautela”. Secondo l’esperto, l’andamento del mercato, so…

RATING

Credit Suisse: giudizi degli analisti spingono il titolo

Seduta positiva sul listino elvetico per il Credit Suisse, in aumento del 3,57% a 13,63 franchi. Deutsche Bank ha annunciato di aver promosso il titolo CSGN a “comprare” con prezzo obiettivo fissato a 15 franchi.

Dal punto di vista patrimoniale, …