Italia: spesa per consumi scesa dell'1,7% nel 2009, giù cibo e bevande (Istat) -2

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 05/07/2010 - 10:24
Tra i settori di spesa, quelli più penalizzati sono stati il cibo e le bevande che hanno subito una sforbiciata del 3% tra i consumi delle famiglie. In calo anche la spesa per servizi sanitari, tabacchi e comunicazioni, mentre risulta in aumento la spesa per combustibili ed energia, a causa di un periodo invernale particolarmente lungo e rigido. Infine la spesa non alimentare risulta stabile a livello nazionale e pari a 1.981 euro mensili. A livello geografico invece, la Lombardia è la regione con la spesa media mensile più elevata (2.918 euro), seguita dal Veneto (2.857) e dall'Emilia Romagna (2.799). Fanalino di coda, ancora una volta, è la Sicilia con una spesa media mensile (1.721)
COMMENTA LA NOTIZIA