Italia: rapporto deficit/pil scende al 5,1% nei primi 9 mesi 2010 -2-

Inviato da Redazione il Lun, 10/01/2011 - 11:15
Il saldo corrente (risparmio), prosegue la nota dell'Istat, nel terzo trimestre del 2010 è risultato negativo e pari a 1.870 milioni di euro (era meno 2.473 milioni di euro nel corrispondente trimestre dell'anno precedente). L'incidenza sul Pil è risultata pari a meno 0,5 per cento, a fronte del meno 0,7 per cento nel corrispondente trimestre del 2009. Complessivamente, nei primi nove mesi del 2010 il saldo corrente in rapporto al Pil è stato negativo e pari al 2,5 per cento, valore uguale a quello registrato nello stesso periodo dell'anno precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA