1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: produzione industriale debole anche a ottobre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo il calo recordo di settembre, anche a ottobre la produzione industriale italiana ha mostrato segnali di debolezza. I dati Istat diffusi oggi evidenziano una flessione mensile dello 0,9%. Il calo fa seguito al -4,6% del mese precedente (rivisto da -4,8%). Le attese erano per un calo meno marcato dello 0,3%. In media del trimestre agosto-ottobre la produzione industriale è scesa dello 0,5% rispetto al trimestre precedente.
Corretta per gli effetti di calendario, la produzione industriale a ottobre diminuisce in termini tendenziali del 4,2% (i giorni lavorativi sono stati 21, come ad ottobre 2010). Nella media dei primi dieci mesi dell’anno la produzione cresce dello 0,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. I settori dell’industria caratterizzati dalla crescita più accentuata sono: l’attività estrattiva (+13,3%) e la fabbricazione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (+4,6%). I settori che in ottobre registrano le diminuzioni tendenziali più ampie sono: fabbricazione di prodotti chimici (-12,4%), industrie tessili, abbigliamento, pelli e accessori (-8%) e industria del legno, della carta e stampa (-7,5%)