1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: prezzi case in calo dell’1,5% t/t nel IV trimestre 2012, -4,6% annuo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel quarto trimestre 2012, secondo le stime preliminari diffuse oggi dall’Istat, l’indice dei prezzi delle abitazioni (IPAB) acquistate dalle famiglie sia per fini abitativi sia per investimento registra una diminuzione dell’1,5% rispetto al trimestre precedente e del 4,6% nei confronti dello stesso periodo del 2011. Si tratta del quinto calo congiunturale consecutivo, mentre la diminuzione in termini tendenziali è la più marcata delle quattro registrate nel corso del 2012. In media lo scorso anno i prezzi delle abitazioni hanno segnato una diminuzione del 2,7% rispetto al 2011 (quando la variazione annuale era stata pari a +0,8%).
L’indice dei prezzi delle abitazioni nuove è diminuito dello 0,3% su base congiunturale, segnando un aumento dello 0,8% rispetto allo stesso trimestre del 2011. Invece, quello dei prezzi delle abitazioni esistenti è diminuito del 2,2% rispetto al trimestre precedente e del 6,9% su base annua.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACRO

Decreto sicurezza e immigrazione: via libera dal Cdm

Il Consiglio dei ministri ha approvato oggi il decreto immigrazione e sicurezza. DecretoSicurezza, alle 12.38 il Consiglio dei Ministri approva all’unanimità! Sono felice. Un passo in avanti per rendere l’Italia …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana povera di indicazioni. L’agenda macro di oggi prevede nel corso della mattina la pubblicazione dell’indice Ifo, che misura la fiducia delle imprese in Germania. Nel pomeriggio da …

CONTI ECONOMICI NAZIONALI

Italia: Pil 2017 rivisto al rialzo a +1,6% (Istat)

Nel 2017 il tasso di crescita del Pil dell’Italia è stato pari all’1,6%. Lo ha stabilito l’Istat, con una revisione al rialzo di 0,1 punti percentuali rispetto alla stima formulata …