1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: prezzi abitazioni nel III trimestre +0,1% t/t -0,9% a/a

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel terzo trimestre, sulla base delle stime preliminari, l’indice dei prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie in Italia, sia per fini abitativi sia per investimento, è aumentato dello 0,1% rispetto al trimestre precedente ed è diminuito dello 0,9% nei confronti dello stesso periodo del 2015 (era -0,8% nel trimestre precedente). Secondo l’Istat, la flessione tendenziale è dovuta principalmente ai prezzi delle abitazioni nuove, la cui diminuzione su base annua si è accentuata (-2,1%, da -1,1% del trimestre precedente), mentre si è ridimensionata lievemente il calo dei prezzi delle abitazioni esistenti (-0,6%, da -0,7% del periodo precedente).
Nei primi tre trimestri del 2016 i prezzi delle abitazioni sono scesi dello 0,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, sintesi di un calo dei prezzi dell’1,2% per le abitazioni nuove e dello 0,9% per quelle esistenti.