1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: Pmi manifatturiero raggiunge a marzo valore più alto in sei anni (Markit)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Favorito dalla crescita più veloce della produzione e dei livelli occupazionali e concludendo un forte trimestre di inizio anno, il Pmi manifatturiero ha raggiunto a marzo il valore più alto in sei anni”. Lo ha detto Phil Smith, economista presso IHS Markit, e autore del report Markit Pmi settore manifatturiero in Italia, commentando il dato odierno che ha visto il Pmi manifatturiero italiano salire a marzo a 55,7 punti dai 55 punti di febbraio.

“Il tasso di creazione occupazionale si è avvicinato a quello più alto osservato in venti anni di raccolta
dati, mentre un aumento da record dell’indagine del lavoro inevaso indica come la forza lavoro sia aumentata ulteriormente ed è di buon auspicio per quanto riguarda la prospettiva di produzione a breve termine”, ha aggiunto Smith precisando che “la catena di fornitura ha risentito a marzo di ulteriori pressioni dovute alla crescente domanda di materie prime, che a sua volta ha causato il
maggiore peggioramento dei tempi medi di consegna in quasi sei anni e ha aiutato a mantenere forti pressioni al rialzo sui prezzi”.