Italia: pdz industriale a dicembre giù oltre attese, per esperti dato non drammatico -2

Inviato da Micaela Osella il Mer, 10/02/2010 - 10:59
Per Marco Ricci, responsabile ufficio studi Centrosim, il dato annunciato stamattina è un dato storico e come tale va "letto" in quest'ottica perché "si porta dietro tutta la storia del 2009, anno di recessione pesante". "E' vero che interrompe quel trend di ripresa che era in corso da mesi, ma si tratta di una interruzione temporanea - spiega l'esperto contattato da Finanza.com - pertanto non gli darei una eccessiva importanza". Sicuramente per Ricci non è un dato indicativo di quello che succederà nel 2010. "La fiducia degli imprenditori sta migliorando e il trend dell'attività produttiva dovrebbe migliorare: quest'anno sarà un anno di ripresa dell'economia in tutto il mondo", prosegue la sua analisi lo strategist. "Ci sarà un buon recupero dell'economia americana e a ruota seguirà l'Europa: mentre per quanto riguarda l'Italia è presumibile attendersi una ripresa, ma più lenta".
COMMENTA LA NOTIZIA