Italia, patrimoniale insufficiente, necessari ripristino Ici e misure crescita (Morgan Stanley)

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 17/11/2011 - 15:03
La ricchezza delle famiglie italiane ammonta a circa 8,7 mila miliardi di euro, la più alta nel G7, di cui 3,6 mila miliardi in asset finanziari e il resto in asset reali. Con queste cifre, secondo gli analisti di Morgan Stanley, è improbabile che una tassa sulla ricchezza - per quanto più socialmente equa - serva a raccogliere più che pochi miliardi per il risanamento del bilancio del BelPaese. A detenere il 44,4% della ricchezza infatti è il 10% delle famiglie, mentre il più povero 50% detiene solo il 9,8% delle risorse. Per essere efficace, una simile misura dovrebbe essere accompagnata dalla reintroduzione dell'ICI. A rimpolpare le casse, secondo gli esperti della banca statunitense, servirà inoltre la cessione degli asset governativi (valore stimato in circa 812 miliardi di euro, di cui monetizzabili 240 miliardi), come anche l'aumento dell'Iva. Tuttavia, tutto ciò non basta da solo: la misura davvero efficace sarà la spinta alla fiducia e alla crescita.

COMMENTA LA NOTIZIA