1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: Panel International, inflazione distribuzione a maggio cala all’1,7%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A maggio inflazione nella distribuzione in ulteriore discesa. E’ quanto emerge dall’osservatorio prezzi di Panel International, secondo cui l’inflazione nella distribuzione moderna (prodotti di largo consumo) il mese scorso è scesa attestandosi all’1,7% rispetto al 2,2% di aprile. L’inflazione dei prodotti di largo consumo è trascinata verso il basso dall’alimentare. In particolare il prezzo del latte cala dell’ 1,8%, quello dell’olio dell’ 1,2%, quello di yogurt e formaggi bianchi dello 0,9 per cento. “L’impegno delle aziende di produzione e distribuzione in questo momento di crisi – dichiara Stefano Galli, amministratore delegato The Nielsen Company – è molto forte e ciò si evidenzia non solo con il continuo sostegno promozionale ma anche con il generale tentativo di contenimento dei prezzi”. “Il consumatore – ha continuato Galli – è consapevole e molto attento, ricerca la miglior offerta qualità/prezzo, tende a comperare in promozione, a stoccare ciò che può ed è tornato alla buona abitudine di fare la lista della spesa per ridurre gli acquisti di impulso (58%). Assistiamo anche al recupero della dimensione domestica con 1 italiano su 3 che prepara più frequentemente rispetto al passato pane, torte e pasta fatta in casa e 1 italiano su 5 che esce meno a cena”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACRO

Regno Unito: fabbisogno del settore pubblico sale più del previsto

Nel mese di aprile il fabbisogno del settore pubblico della Gran Bretagna si è attestato a 9,6 miliardi di sterline. Lo ha annunciato l’Office for National Statistics. Gli analisti avevano stimato 8 miliardi e il dato precedente si era attestato a 2,…

MACROECONOMIA

Germania: indice IFO sale più del previsto a maggio

Nel mese di maggio l’indice tedesco IFO, elaborato su un campione di 7 mila operatori economici della Germania, si è attestato a 114,6 punti. Il dato precedente era stato pari a 113 punti (dato rivisto dal precedente 112,9 punti) e gli analisti aveva…

MACROECONOMIA

Eurozona: Pmi servizi in leggero calo a maggio, deluse le aspettative

L’indice Pmi servizi dell’Eurozona si è attestato a maggio, secondo la lettura preliminare, a 56,2 punti, in calo dai 56,4 punti di aprile e sotto le attese degli analisti ferme a 56,4 punti. Si ricorda che un valore del Pmi superiore ai 50 punti ind…

MACROECONOMIA

Eurozona: Pmi manifatturiero salito a maggio più del previsto

L’indice Pmi manifatturiero dell’Eurozona si è attestato a maggio, secondo la lettura preliminare, a 57 punti, in rialzo dai 56,7 punti di aprile e sopra le attese degli analisti ferme a 56,5 punti. Si ricorda che il Pmi (Purchasing Managers Index) è…