1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia: Ocse, debito pubblico crescerà nei prossimi anni. Deficit visto in calo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il debito pubblico dell’Italia è visto in crescita nei prossimi anni: al 130,6% nel 2014, al 132,8% nel 2015 e al 133,5% nel 2015. E’ quanto prevede l’ultimo Outlook dell’Ocse, che sottolinea come l’elevato debito pubblico rappresenta per l’Italia un elemento di vulnerabilità significativa. Per quanto riguarda il rapporto deficit/Pil tricolore l’Ocse prevede un 3% quest’anno e una discesa al 2,8% nel 2015 e al 2,1% nel 2016.