Italia: Ocse, +1,1% per il Pil 2010, +1,5% nel 2011

Inviato da Luca Fiore il Mer, 26/05/2010 - 12:22
Nel 2010 l'economia italiana dovrebbe registrare una crescita del Pil dell'1,1%, destinata a salire all'1,5% nel 2011. Lo ha annunciato l'Ocse, che vede il rapporto deficit/Pil italiano al 5,2% nel 2010 ed al 5% nel 2011. Sotto controllo la dinamica inflazionistica, che dall'1,2% dell'esercizio corrente secondo l' Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico dovrebbe scendere all'1% l'anno prossimo.
COMMENTA LA NOTIZIA