Italia: nuova manovra correttiva dovrebbe essere da 20 miliardi

Inviato da Redazione il Mar, 29/11/2011 - 16:52
La manovra che il nuovo governo Monti si appresta a varare dovrebbe essere di complessivi 20 miliardi di euro. L'indiscrezione, circolata nel pomeriggio e riportata dai principali siti di informazione, è di una manovra comprensiva di 4 miliardi della delega fiscale. Manovra correttiva che dovrebbe permettere di mantenere l'obiettivo del raggiungimento di bilancio nel 2013 in base al nuovo scenario economico con pil ipotizzato in contrazione dello 0,5% nel 2012 e in rialzo dello 0,5% nel 2013. Secondo quanto riportato dall'agenzia Ansa la manovra dovrebbe contenere, tra l'altro, anche il blocco totale del recupero dell'inflazione per le pensioni per il 2012. Misura che da sola varrebbe 5-6 mld comprendendo anche il blocco della perequazione già previsto per le pensioni più alte.
COMMENTA LA NOTIZIA