1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: nel primo semestre il fabbisogno migliora di 1,8 miliardi rispetto al 2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel mese di giugno 2014 si è realizzato un avanzo del settore statale pari, in via provvisoria, a circa 7,7 miliardi di euro che si confronta con l’avanzo di 13,55 miliardi del giugno 2013. Lo ha annunciato il Ministero dell’economia in una nota. Nel primo semestre dell’anno il fabbisogno si è attestato a circa 41,1 miliardi, con un miglioramento di circa 1,8 miliardi nel confronto annuo.

“Effetti di calendario hanno determinato un avanzo del saldo di cassa più limitato rispetto a giugno del 2013”, si legge nel comunicato diffuso da via XX settembre. “In particolare, si segnala la spesa per il rimborso di mutui delle amministrazioni centrali e degli enti locali che nel 2013 era ricaduta nel mese di luglio. Si registrano, inoltre, maggiori prelevamenti dai conti di tesoreria collegati al pagamento dei debiti commerciali delle pubbliche amministrazioni”.