1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia: Letta giudica totalmente inaccettabili le parole di Grillo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Totalmente inaccettabili. Così il presidente del consiglio italiano, Enrico Letta, giudica le parole di Beppe Grillo durante la conferenza stampa a Palazzo Chigi con il numero uno del Parlamento europeo, Martin Schulz. “E’ da 46 anni che faccio il nipote – dichiara Letta – Se Grillo la butta sull’insulto personale vuol dire che non ha altri argomenti”. E aggiunge: “Io sto lavorando, mi voglio occupare dei problemi reali del Paese e respingo ogni accusa”. Quanto al riferimento al colpo di stato il premier ha dichiarato che “usare questi termini è sbagliato”. Nel corso di un’intervista trasmessa da SkyTg24 il leader del Movimento 5 Stelle ha ribadito che sono stati messi all’angolo. “Hanno fatto il governo prima di fare le commissioni, hanno tenuto bloccato il Parlamento – ha rimarcato il comico genovese – C’è stato un bel colpo di Stato”. Grillo contro tutti: “Letta? Per 20 anni ha fatto il nipote di professione”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Commessa per AW109 GrandNew

Leonardo debutta nel mercato elicotteristico irlandese

Leonardo si aggiudica un nuovo affare questa volta in Irlanda. La società guidata da Alessandro Profumo e il distributore ufficiale dei suoi elicotteri civili nel Regno Unito e in Irlanda, …

Documento per summit Argentina

Fmi, G20: “Italia eviti stimoli di bilancio pro-ciclici”

Da evitare gli stimoli di bilancio pro-ciclici per paesi come l’Italia dove la posizione è vulnerabile alla perdita di fiducia del mercato. Così scrive il documento preparato dal Fondo monetario …

Riservato a investitori istituzionali

Banco Bpm lancia nuovo covered bond

Banco Bpm ha lanciato un nuovo covered bond riservato a investitori istituzionali e qualificati e una volta emesso verrà quotato alla borsa del Lussemburgo. Il bond ha come sottostante un …

Report dell'agenzia di rating

Moody’s: con Iliad in Italia la più colpita Wind Tre

L’ingresso di Iliad nel mercato italiano ridurrà i ricavi da servizi dei tre operatori presenti, Wind Tre, Telecom Italia e Vodafone. Il calo sarà nel dettaglio del 4-6% solo nel …