Italia: Istat, oltre 6 milioni di persone in povertà assoluta

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 14/07/2014 - 10:52
Nel 2013 il 12,6% delle famiglie in Italia è in condizione di povertà relativa (per un totale di 3 milioni 230 mila) e il 7,9% lo è in termini assoluti (2 milioni 28 mila). Le persone in povertà relativa sono il 16,6% della popolazione (10 milioni 48 mila persone), quelle in povertà assoluta il 9,9% (6 milioni 20 mila). Lo rende noto l'Istat. L'incidenza di povertà assoluta è aumentata dal 6,8% al 7,9% (per effetto dell'aumento nel Mezzogiorno, dal 9,8 al 12,6%), coinvolgendo circa 303 mila famiglie e 1 milione 206 mila persone in più rispetto all'anno precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA