1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia: Istat, iPad e fast food etnico entrano nel paniere prezzi al consumo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Diverse novità dall’adeguamento annuale del paniere Istat per il calcolo dei prezzi al consumo. A partire da gennaio 2011 il paniere comprende i tablet pc (tra i quali spicca l’iPad), il fast food etnico, il salmone affumicato, l’ingresso ai parchi nazionali, ai giardini zoologici e botanici, i biglietti che consentono l’utilizzo di più mezzi di trasporto extraurbani. Di contro non farà più parte del paniere la voce “noleggio dvd”. Lo ha reso noto oggi l’Istat. A partire da gennaio 2011 gli indici dei prezzi al consumo vengono calcolati secondo un nuovo e più articolato schema di classificazione della spesa per consumi, che recepisce, con alcuni adattamenti, la proposta di revisione della classificazione COICOP definita a livello europeo. L’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) viene diffuso con un livello di dettaglio che arriva a 319 Segmenti di consumo, contro le precedenti 204 Voci di prodotto. Il paniere 2011 è composto da 1.377 prodotti, che si riaggregano in 591 posizioni rappresentative; su queste vengono calcolati mensilmente i relativi indici dei prezzi al consumo.