Italia: Istat, disavanzo primo trimestre a 15,2 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il disavanzo nel primo trimestre 2008 è risultato pari a 15.272 milioni di euro, in crescita rispetto al deficit di 11.735 milioni di euro del corrispondente periodo del 2007. Ne dà notizia l’Istat. L’istituto di statistiche italiano sottolinea come sia aumentato il peso di petrolio e gas sul totale delle importazioni italiane dai paesi extra Ue salite nel primo trimestre al 35,2% dal 29,5% dello stesso periodo del 2007.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede nel corso della seconda parte i prezzi delle abitazioni statunitensi: alle 15 sarà diffuso sia l’aggiornamento elaborato dalla FHFA (Federal Housing Finance Agency) e sia quello realizzato da Standard & Poor’s. Dopo l’a…

BANCHE CENTRALI

Zona Euro: salgono le probabilità di una stretta a marzo 2018

L’allentamento delle tensioni innescato dal risultato del primo turno delle elezioni francesi spinge le probabilità di un incremento dei tassi di Eurolandia a marzo 2018. Secondo le indicazioni in arrivo dai tassi EONIA (Euro OverNight Index Average)…