1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: Istat, +2,2% le retribuzioni nel 2010 e +0,1% a dicembre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rialzo mensile dello 0,1 per le retribuzioni in Italia a dicembre con un progresso 2010 del 2,2%. L’indice delle retribuzioni contrattuali orarie è aumentato dello 0,1 per cento rispetto al mese precedente e dell’1,7 per cento rispetto a dicembre 2009. Nella media del 2010 si è registrato un aumento, rispetto all’anno precedente, del 2,2 per cento.
Alla fine di dicembre 2010 i contratti collettivi nazionali di lavoro, in vigore per la sola parte economica, interessano 62,8 per cento degli occupati dipendenti rilevati per il periodo di riferimento degli indici (dicembre 2005); a essi corrisponde una quota del 59,8 per cento del monte retributivo osservato.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACRO

Zona Euro: indice fiducia economia in calo a maggio

Nel mese di maggio l’indice di fiducia economia della Zona Euro è passato da 109,7 a 109,2 punti. Gli analisti avevano stimato 110 punti.

Il dato relativo l’industria è passato da 2,6 a 2,8 punti, nel caso del terziario da 14,2 a 13 punti, per i …

MACRO

Istat: +0,1% m/m per i prezzi alla produzione ad aprile

L’Istat ha comunicato che nel mese di aprile l’indice dei prezzi alla produzione dell’industria è aumentato dello 0,1% rispetto al mese precedente e del 3,7% nei confronti di aprile 2016.

MACRO

Germania: indice prezzi importazioni sotto le attese ad aprile

In Germania l’indice dei prezzi alle importazioni ha mostrato nel mese di aprile una flessione dello 0,1% su base mensile dal precedente -0,5%, mentre su base annua il dato ha evidenziato una crescita del 6,1%, in linea con la passata lettura. Il mer…