1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: indice Pmi settore manufatturiero scende a 53,5 a gennaio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I dati di gennaio hanno registrato un’ulteriore crescita del comparto manifatturiero italiano, portando l’attuale periodo di crescita a diciasette mesi consecutivi. Tuttavia, il Purchasing Managers Index RBS/ADACI
destagionalizzato, indice composito ideato per dare, in una sola cifra, un quadro istantaneo delle condizioni generali del settore manifatturiero, sceso a 53,5, dal 55 di dicembre, ha riportato il più basso tasso di crescita da gennaio 2006. E’ quanto emerge dall’indagine pubblicata oggi da Royal Bank of Scotland e da NTC Economics. La produzione e i nuovi ordini hanno riportato incrementi a tassi più deboli di quelli riportati nel 2006 e, in ambedue i casi, si è registrata la crescita più lenta in quindici mesi. Tuttavia, i tassi d’espansione sono rimasti considerevoli grazie agli incrementi dei nuovi ordini e della produzione sostenuti dall’alta domanda sia del mercato nazionale sia estero.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Stati Uniti: balzo dei nuovi cantieri a ottobre

Nel mese di ottobre negli Stati Uniti i nuovi cantieri edili hanno segnato un balzo del 13,7% rispetto al mese precedente, quando erano scesi del 3,2%. Gli analisti si aspettavano …

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede nella prima parte la bilancia delle partite correnti di Eurolandia mentre nel pomeriggio sarà la volta dell’aggiornamento canadese sull’andamento dell’inflazione. Dagli Stati Uniti, sono in …