Italia: Grilli, non venderemo partecipazioni in Enel, Eni e Finmeccanica

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 23/10/2012 - 08:52
Non ridurremo le partecipazioni azionarie in Enel, Eni e Finmeccanica. È quanto ha dichiarato il Ministro dell'Economia Vittorio Grilli nel corso di un incontro organizzato da Confindustria. Nonostante questo, ha continuato Grilli, l'esecutivo deve preparare un programma di dismissioni per abbattere il debito. "Dobbiamo avere un programma pluriennale che passa per la collaborazione con il territorio, perché altrimenti lo Stato finisce la benzina in due anni", ha detto Grilli.
COMMENTA LA NOTIZIA