1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: a gennaio deficit commerciale per 1,6 mld di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A gennaio il saldo commerciale dell’Italia risulta negativo per -1,6 miliardi di euro, in forte miglioramento rispetto al 2012 (-4,6 miliardi), sintesi di un limitato surplus con i paesi Ue (+0,7 miliardi) e di un deficit con i paesi extra Ue di 2,3 miliardi. Lo ha reso noto l’Istat. Nel primo mese del 2013 si rileva un aumento per entrambi i flussi commerciali con l’estero, più ampio per l’export (+1,4%) rispetto all’import (+0,4%). Rispetto allo stesso mese del 2012, a gennaio si registra un incremento tendenziale delle esportazioni (+8,7%) nettamente più accentuato per i mercati extra Ue (+17,6%) che per quelli Ue (+2,6%). La diminuzione delle importazioni (-1,8%) è imputabile al calo degli acquisti dai paesi extra Ue (-5,6%), mentre gli acquisti dai mercati Ue sono in crescita (+2,4%).

Commenti dei Lettori
News Correlate
Fiducia costruttori case in calo

Usa: indice Nahb sotto le attese a dicembre

In calo oltre le attese a dicembre l’indice Nahb sulla fiducia dei costruttori immobiliari che tocca i 56 punti dai 60 del mese precedente. Il consensus aveva previsto un aumento …

DATI MACRO

Eurozona: inflazione scende all’1,9% a novembre

Rallenta più del previsto l’inflazione dell’area euro. Su base annua a novembre l’indice dei prezzi al consumo segna un +1,9, in calo rispetto al 2,2% di ottobre e inferiore rispetto …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede il dato sulla bilancia commerciale di Italia ed Eurozona. Ma l’attesa maggiore sarà per l’aggiornamento definitivo sull’inflazione della zona euro a novembre, che dovrebbe confermare …