Italia, Fmi vede pil in calo del 2,1% nel 2009 e dello 0,1% nel 2010

Inviato da Redazione il Mer, 28/01/2009 - 16:25
La revisione al ribasso delle stime di crescita mondiale da parte del Fmi non manca di toccare anche il Belpaese. Per l'Italia le nuova previsioni del Fmi sono di un pil in calo del 2,1% quest'anno rispetto al -0,6% precedentemente stimato. Per il 2010 il calo dovrebbe essere limitato allo 0,1%.
COMMENTA LA NOTIZIA