Italia: Fmi taglia stime Pil 2013 a -1,8%

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 09/07/2013 - 16:04
Il Fondo monetario rivede al ribasso le stime di crescita dell'economia italiana. Nell'aggiornamento del World economic outlook pubblicato oggi l'istituto guidato da Christine Lagarde indica un Prodotto interno lordo (Pil) italiano in contrazione quest'anno dell'1,8% rispetto al -1,5% indicato lo scorso aprile. L'anno prossimo l'economia italiana dovrebbe invece mostrare segnali di miglioramento, registrando una crescita dello 0,7% (dal +0,5% pronosticato ad aprile).


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA