Italia: l'Fmi promuove il piano di riduzione del deficit

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 13/07/2011 - 08:46
Il programma italiano per la riduzione del deficit al di sotto del 3% entro il 2012 raccoglie il plauso del Fondo monetario internazionale. Emerge dal documento di chiusura delle consultazioni tra il Consiglio esecutivo del Fondo e le autorità italiane. Nella nota distribuita dal Fmi si invita l'Italia a proseguire nella politica di risanamento di bilancio al fine di ridurre il debito pubblico, e a migliorare il potenziale di crescita economica attraverso le riforme.
COMMENTA LA NOTIZIA