Italia: Fitch, riforma mercato lavoro rappresenta fattore positivo

Inviato da Luca Fiore il Gio, 28/06/2012 - 18:22
L'approvazione della riforma del lavoro da parte del parlamento italiano rappresenta un fattore positivo per l'Italia. A dirlo è l'agenzia di rating Fitch che però precisa che "la crisi del debito -si legge nella nota dell'agenzia di rating- resta il fattore chiave per la valutazione del merito di credito italiano". "La riforma attribuisce ai datori di lavoro una maggiore flessibilità nel licenziare i dipendenti e questo riduce la distinzione tra lavoratori temporanei e permanenti". Fitch lo scorso 27 gennaio ha tagliato il merito di credito italiano ad "A-" (outlook negativo).
COMMENTA LA NOTIZIA