Italia: disoccupazione stabile all'8,7% a maggio -2-

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 02/07/2010 - 11:20
Disoccupazione stabile in Italia a maggio anche se risulta in calo il numero degli occupati rispetto al mese precedente. I dati preliminari diffusi oggi dall'Istat evidenziano un tasso di disoccupazione stabile per il terzo mese consecu-tivo all'8,7 per cento. L'aumento rispetto a maggio 2009 è di 1,2 punti percentuali. Il numero di occupati a maggio 2010 (dati destagionalizzati) risulta in diminuzione dello 0,2 per cento rispetto ad aprile (quando era aumentato dello 0,2 per cento) e dell'1,1 per cento rispetto a maggio 2009. Il tasso di occupazione è pari al 56,9 per cento, in diminuzione di 0,1 punti percentuali rispetto ad aprile e di 0,8 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il numero delle persone in cerca di occupazione risulta in diminuzione dello 0,1 per cento rispetto ad aprile, segnando un aumento del 15,5 per cento rispetto a maggio 2009.
Il tasso di disoccupazione giovanile è pari al 29,2 per cento, con un aumento di 0,2 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 4,7 punti percentuali rispetto a maggio 2009. Il numero di inattivi di età compresa tra 15 e 64 anni aumenta, a maggio 2010, dello 0,4 per cento rispetto ad aprile e dello 0,9 per cento rispetto allo stesso periodo del 2009. Il tasso di inattività è pari al 37,7 per cento, con un aumento di 0,2 punti percentuali rispetto sia al mese precedente sia a maggio 2009.
COMMENTA LA NOTIZIA