1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Italia deferita a Corte di Giustizia Ue su requisiti banche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il nostro Paese è stato deferito alla Corte di Giustizia europea per il mancato adeguamento alle norme in materia di requisiti patrimoniali delle banche. In particolare l’adeguamento alle norme comunitarie prevede di destinare una percentuale di fondi alle ricartolarizzazioni, la modifica delle modalità di valutazione dei rischi e l’applicazione di norme relative le remunerazioni. È stata richiesta una multa di 96.446,7 euro al giorno che decorreranno dal giorno della sentenza fino a quello del recepimento.