Italia: Def, debito oltre 130% del Pil a fine anno

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 10/04/2013 - 13:49
Le nuove previsioni del governo contenute nel Documento di Economia e Finanza 2013 vedono il debito pubblico italiano salire quest'anno al 130,4% del Pil, nuovo massimo storico e decisamente sopra le precedenti stime che erano pari al 126,1% per il 2013. Il debito è visto scendere al 129% del Pil nel 2014 e al 125,5% nel 2015. Per quanto concerne il rapporto deficit/Pil, è stimato al 2,9% quest'anno per poi scendere all'1,8% nel 2014. L'avanzo primario sarà del 2,4% nel 2013 per poi salire al 3,8% nel 2014 (3,8% e 4,4% rispettivamente le precedenti stime).
Il deficit strutturale, ossia al netto del ciclo economico e delle "una tantum", è invece visto pari a zero quest'anno, 0,4% nel 2014 e zero nel 2015 e 2016.
COMMENTA LA NOTIZIA