1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia: da produzione industriale campanello d’allarme, ma stabilizzazione economia è in corso (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Campanello d’allarme sulle speranze di ripresa economica dell’Italia. La caduta inaspettata della produzione industriale a luglio (-1,1% m/m secondo i dati diffusi ieri dall’Istat) è in contrasto con le indicazioni arrivate da altri indicatori economici (tra cui indici PMI e la fiducia delle imprese Isae) che hanno mostrato invece un continuo miglioramento dell’attività economica nel trimestre in corso. “Mentre l’avvio debole della produzione industriale non fa ben sperare per la crescita complessiva – commenta Fabio Fois, economista di Barclays – a nostro avviso la stabilizzazione dell’economia è comunque in corso”. Barclays stima una crescita piatta nel terzo trimestre e un +0,2% t/t nel quarto trimestre.
“I mesi da luglio a settembre sono tipicamente influenzati da grande volatilità a causa della stagione delle vacanze – ha aggiunto Fois – pertanto non saremmo sorpresi da un pronto recupero della produzione industriale ad agosto. Rischi al ribasso per le nostre previsioni sono comunque emersi e bisognerà guardare con attenzione ai riscontri dei prossimi mesi”.