1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia: da domani scatta la riduzione delle provvigioni nelle asta a medio-lungo termine

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Scendono le provvigioni di collocamento nelle aste di titoli di Stato a medio-lungo termine. Lo ha annunciato il Ministero dell’Economia in una nota. “Il Mef informa che, sulla base delle mutate generali condizioni del mercato dei titoli di Stato, sono state rimodulate le provvigioni erogate ai soggetti aggiudicatari in asta per i titoli di Stato a medio-lungo termine”.

Le provvigioni sul Btp e sul BtpEi a 3-5-7-10-15 anni scendono di 5 punti base allo 0,15, 0,25 e 0,3, 0,35 e 0,35 per cento. -5pb anche per Ctz (allo 0,15%), Cct/CctEu (0,25%) e Btp/BtpEi. Stabile la provvigione sul Btp a 30 anni allo 0,4%.

Domani saranno collocati Btp per 5,75-7,25 miliardi di euro. Nel dettaglio, saranno offerti Btp a 3 anni per 3-3,5 miliardi, titoli a 7 anni per 2-2,5 miliardi e trentennali per 0,75-1,25 miliardi.