1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia: CsC, recessione sta toccando fondo e si delineano presupposti per avvio ripresa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’analisi mensile del Centro Studi Confindustria (CSC) sulla congiuntura italiana apre a un rimbalzo dell’attività economica. “L’economia italiana sta toccando il fondo della dura recessione, la seconda in cinque anni. Si delineano i presupposti di un rimbalzo che può dare avvio alla ripresa”, rimarca la consueta nota “Congiuntura Flash” curata dal CSC che sottolinea come stiano venendo meno o si allentano le tre cause del regresso: credit crunch, iper-restrizione dei bilanci pubblici e frenata della domanda globale.
Gli esperti di viale dell’Astronomia nell’immediato vedono prospettive ancora incerte con l’attività industriale in lieve salita a dicembre (+0,4% rispetto al mese precedente) che porterà il Paese a chiudere l’ultimo trimestre dell’anno con un calo del 2,1% e l’intero 2012 con un -6,2%. Dinamica che secondo il Centro studi di Confindustria porterà a un finale di 2012 con Pil in contrazione dello 0,6% su base trimestrale dopo il -0,2% precedente.