Italia: Cottarelli (Fmi), completata buona parte dell'aggiustamento fiscale

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 13/05/2013 - 10:39
L'Italia, insieme alla Germania, ha completato il grosso dell'aggiustamento fiscale, mentre altri Paesi come la Francia hanno ancora strada da fare. A dirlo Carlo Cottarelli, direttore del dipartimento Affari fiscali del Fondo monetario internazionale, a margine di un convegno a Milano, come riportato dalle maggiori agenzie di stampa, aggiungendo come lo stato dei conti pubblici mondiali sia ancora difficile. Il responsabile ha sottolineato che la restrizione fiscale continuerà ancora e che l'importante è che avvenga a velocità adeguata: un consolidamento troppo rapido, ha spiegato Cottarelli, ucciderebbe l'economia ma è anche vero che i debiti pubblici ancora troppo elevati non consentono di agire lentamente.
COMMENTA LA NOTIZIA