Italia: Consob, no allo short-selling fino al 30 settembre

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 26/08/2011 - 08:49
La Consob ha annunciato di aver prorogato "le misure restrittive in materia di posizioni nette corte su titoli azionari sino al 30 settembre 2011". La decisione è stata presa "in stretto coordinamento con le altre autorità europee che hanno recentemente introdotto limiti all'attività di short selling (Belgio, Francia, Spagna e Grecia) e sotto l'egida dell'ESMA (European Securities and Markets Authority)". La Commissione ha inoltre prorogato l'efficacia della delibera relativa la comunicazione delle posizioni nette corte su titoli azionari fino al 14 ottobre 2011.
COMMENTA LA NOTIZIA