1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia: Confesercenti, nel biennio 2012-2013 consumi in calo di 45 mld

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Consumi in preoccupante contrazione in Italia nel biennio 2012-2013. Secondo quanto stimato da Confesercenti ammonta a 45 miliardi di euro (-35 mld nel 2012 e -10 mld nel 2013) il calo della spesa delle famiglie con una contrazione del 4% lo scorso anno a cui farà seguito un -1,2% quest’anno. Lo studio intitolato “L’Impresa presenta il conto: tutti i numeri del prezzo della crisi” rimarca come si tratti di una contrazione pari a 2000 euro in meno spesi da ogni famiglia nel biennio. L’impatto stimabile sul PIL, in termini di sottrazione di crescita, è pari a 0,7 punti percentuali. In particolare, il biennio vedrà un calo della spesa del 6% nelle bevande alcoliche e tabacchi, dell’8,9% in abbigliamento e calzature, del 4,3% nei pubblici esercizi, del 3,4% nelle strutture ricettive, e del 4,2% nei beni alimentari e bevande. In quest’ultimo settore la perdita sarà più sostenuta per le carni (-5,3%) che nella frutta e verdura (-2%).