1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: Confesercenti, famiglie italiane si sentono più solide, ma economia italiana a tre velocità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I dati Istat non ci meravigliano poiché confermano quanto previsto dalle recenti rilevazioni trimestrali dell’indice SEF Confesercenti Swg relative al mese di ottobre 2015. L’indice, che misura su una scala da 1 a 100 la Solidità Economica “percepita” dalle famiglie italiane, è salito a quota 58, con un balzo di due punti su luglio, segnando il valore più alto da dicembre 2013. È quanto riporta una nota elaborata dall’associazione imprenditoriale.

“Dai nostri dati emerge un’Italia a tre velocità: un nord che è ormai fuori dalla crisi, il centro che prova a ripartire, mentre il sud è ancora al palo”. Per questo, “chiediamo al Governo uno sforzo maggiore per il nodo Sud nella legge di Stabilità rinviato alla Camera”.

Al Nord le famiglie che si percepiscono soddisfatte sono il 58%, al Centro scendono al 45%, mentre al Sud sono solo il 36%. Il 64% dei nuclei familiari insoddisfatti risiede nel Mezzogiorno, il 55% si trova al Centro ed il 42% risiede al Nord.