1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Risparmio ›› 

Italia: per Confcommercio ripresa vera dei consumi solo tra 1 anno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bisognerà ancora attendere per assistere ad una vera ripresa dei consumi nel Belpaese. Lo afferma il Rapporto consumi 2010 elaborato da Confcommercio che sottolinea lo stallo dei consumi in Italia da oltre un decennio e ritiene che per la vera ripresa bisognerà aspettare il prossimo anno. Le previsioni per il biennio 2010-2011 sono di un modesto +0,4% nel 2010 in termini di crescita dei consumi, nel 2011 si dovrebbe completare la “guarigione” dell’economia e del clima di fiducia dei consumatori con un +0,9% dei consumi in termini reali. La vera ripresa dei consumi è collocata soltanto nel 2012 (+1,6%), anno nel quale dovrebbe diventare concretamente apprezzabile una fase di crescita, almeno in linea con le dinamiche sperimentate prima del 2007. “Senza una maggiore occupazione – rimarca il rapporto Confcommercio – difficilmente si osserverà una curva crescente nella spesa reale per consumi. E senza consumi difficilmente ci sarà una ripresa solida”. Il rapporto mette in evidenza come nel biennio 2008-2009, in piena crisi economica, i consumi delle famiglie italiane hanno registrato una contrazione media annua del 2,1% tornando ai livelli precedenti il 1999. Gli italiani hanno reagito alla crisi cercando di ridurre gli sprechi, facendo più attenzione al rapporto qualità-prezzo. Tra le voci di consumo, nel biennio 2008-2009, in calo la spesa per le vacanze (-3,2%), i pasti in casa e fuori casa (-3,2%), mobilità e comunicazioni (-3,1%), l’abbigliamento (-3,1%); di contro, tengono le spese per la salute (+2,5%), per elettrodomestici e IT domestico (+2,4%) e quelle per beni e servizi per la telefonia (+0,4%).

Commenti dei Lettori
News Correlate

Italiani cambiano spesso operatore tlc a caccia delle migliori tariffe Adsl

Bisognerà ancora attendere per assistere ad una vera ripresa dei consumi nel Belpaese. Lo afferma il Rapporto consumi 2010 elaborato da Confcommercio che sottolinea lo stallo dei consumi in Italia da oltre un decennio e ritiene che per la vera ripresa bisognerà aspettare il prossimo anno. Le previsioni per il biennio 2010-2011 sono di un […]

Obbligazioni high yield: nessun timore delle Banche centrali

Bisognerà ancora attendere per assistere ad una vera ripresa dei consumi nel Belpaese. Lo afferma il Rapporto consumi 2010 elaborato da Confcommercio che sottolinea lo stallo dei consumi in Italia da oltre un decennio e ritiene che per la vera ripresa bisognerà aspettare il prossimo anno. Le previsioni per il biennio 2010-2011 sono di un […]