Italia: Commissione Ue vede disoccupazione al 12,6% nel 2014

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ ancora in ritardo la ripresa del mercato del lavoro in Italia. La Commissione europea, nelle sue previsione economiche invernali, ha peggiorato le attese sulla disoccupazione nel Belpaese stimata quest’anno salire al 12,6% e il prossimo al 12,4%. Le attese di novembre erano per un dato nel 2014 al 12,4% e nel 2015 al 12,1%. Con condizioni di mercato ancora difficili, spiega l’Esecutivo Ue, i consumi privati crescono solo marginalmente.