Italia: Codogno (Tesoro), contiamo di mantenere il deficit/Pil sotto il 3%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Ci contiamo”. Così ha risposto Lorenzo Codogno, n.1 della Programmazione economica e finanziaria del Tesoro, alla domanda se il nostro Paese riuscirà a portare il rapporto deficit/Pil 2012 sotto il 3%. Un deficit/Pil sotto la fatidica soglia del 3% permetterebbe al nostro Paese di chiudere la procedura per deficit eccessivo.