1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia: Codacons, economia accelera ma crescita dei consumi famiglie è ancora insufficiente

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Italia accelera, secondo la nota mensile dell’Istat, che fa ben sperare per il futuro dell’economia del paese, tuttavia permangono ancora alcune criticità legate ai consumi delle famiglie che non crescono come dovrebbero. “A fronte di una marcata crescita degli investimenti e di numeri positivi sul lavoro, i consumi nel secondo trimestre registrano un debole aumento dello 0,2%, con una riduzione del -0,6% per i beni durevoli – spiega il presidente di Codacons, Carlo Rienzi – La spesa delle famiglie, quindi, cresce in modo ancora insufficiente ai fini di un consolidamento della ripresa, e ciò nonostante tutti gli altri indicatori economici siano fortemente positivi”.
“Solo attraverso una decisa ripartenza dei consumi l’Italia può dirsi definitivamente fuori dalla crisi e pronta a competere con gli altri paesi europei – prosegue Rienzi – in tal senso occorre operare per eliminare le troppe disuguaglianze sociali esistenti nel nostro paese che ancora oggi non permettono ad una consistente fetta di popolazione la possibilità di acquistare e spendere”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Indagine procura di Campobasso

Usura bancaria: indagato ministro Paolo Savona

Il ministro degli affari europei Paolo Savona risulta indagato dalla procura di Campobasso per usura bancaria. All’epoca dei fatti avona era al vertice di Unicredit. Oltre al ministro altri nomi …

Dati Consulta Nazionale dei Caf

Fisco: pochi scelgono il 730 on line, 86% si rivolge al Caf

Agli italiani piace il 730 precompilato ma non così tanto visto che ancora l’86% preferisce rivolgersi al Caf per compilare la dichiarazione dei redditi. A dirlo i dati diffusi dalla …

Riassetti societari

Snaidero: maggioranza in mano al fondo IDeA Ccr

La maggioranza del capitale azionario della Snaidero Rino, azienda friulana attiva nella produzione di cucine componibili, dopo essere stata vicina al passaggio ad un soggetto industriale cinese, ora è in …