1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia: Centro Studi Confindustria vede risalita produzione industriale a settembre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Centro Studi di Confindustria (CSC) stima un recupero dell’attività industriale a settembre dopo il -0,3% m/m della produzione industriale ad agosto sancito dai dati odierni dell’Istat. Il centro di ricerca dell’associazione degli industriali vede un incremento della produzione industriale dello 0,4% in settembre su agosto. La produzione risulta ancora il 25,3% sotto il picco di attività pre-crisi (aprile 2008). Nel terzo trimestre del 2013 è stimata una contrazione della produzione dello 0,9% sul precedente, che segue il pesante -1% che si era registrato nel secondo trimestre sul primo.
“Il dato di agosto ha risentito del calo nel settore energetico – rimarca l’indagine rapida sulla produzione industriale diffusa oggi dal CSC – senza il quale la variazione sarebbe risultata nulla”. La scomposizione per tipologia di beni prodotti rivela segnali importanti e coerenti con le prime fasi di ripresa: beni di consumo +2,2% (+8,9% i durevoli); beni intermedi +1,3%; beni d’investimento +0,1%. Csc sottolinea come i dati qualitativi rilevati presso le imprese manifatturiere “sono molto positivi e indicano più forti progressi dell’attività industriale in autunno”. In settembre sono migliorati le attese a tre mesi sulla produzione e i giudizi sugli ordini (indagine Istat). Secondo i direttori degli acquisti (indagine Markit) in settembre è aumentata l’attività industriale: la relativa componente del Pmi manifatturiero si è attestata a 52,9 (da 54,4), sopra la soglia di neutralità di 50 per il quarto mese consecutivo.