Italia: il Cdm inizia con più di un'ora di ritardo

Inviato da Luca Fiore il Lun, 24/10/2011 - 19:30
Il Consiglio dei Ministri straordinario parte con oltre un'ora di ritardo. Inizialmente previsto per le 18, il Cdm relativo le nuove misure chieste al nostro Paese dall'Europa è iniziato da poco. Secondo indiscrezioni il ritardo sarebbe dovuto ad un incontro che il premier Berlusconi ha avuto con il Ministro dell'Economia Tremonti e con Umberto Bossi, che si è detto più volte contrario all'innalzamento dell'età pensionabile.
COMMENTA LA NOTIZIA